La ricerca di popolarità sui social miete sempre più vittime. Quali sono i rischi?